Klarna: the nella super app customer experience

Francesco Passone, Head of Southern Europe di Klarna

Klarna has been able to define a super app: integrated payment, rate and virtual card, negozi di shopping online, mobile commerce. E ora si apre alle terze parti grazie al lancio di Kosma.

An all-in-one app for a new customer experience, online shopping, integrated payment, tracking and loyalty system.

È la recente super app di Klarna, launched a marzo di quest’anno.

“Oggi le persone cercano uno shopping semplice, che soddisfi esigenze specifiche e consenta, per esempio, di risolvere la frustrazione di passare da un’app all’altra – racconta Francesco Passone, Head of Southern Europe di Klarna. With the introduction of the new app, Klarna has provided an end-to-end shopping service that meets a variety of needs: for inspiration and scope of articoli alle esperienze post-acquisto, senza blocchi”.

Pagamenti flessibili e senza interessi

The evolution of the app consists in the introduction of a vetrina di e-commerce, alla quale si affiancano tutti i servizi di pagamento di Klarna, come il paga in tre rate con il quale è sbarcata in Italia: in tutti i negozi online presenti sula app infatti si può pagare in modo flessibile e senza interessi scegliendo il pulsante rosa Pay K.

The virtual monouso map

Non tutti i negozi online hanno una partnership con Klarna ma questo non frena l’esperienza di pagamento. I clienti, dopo aver cliccato sul bottone rosa, possono generare una card virtuale monouso, che dura 24 ore è collegata a una card di credito o debito personale, per fare acquisti negli store online e scegliere poi se saldare o pagare a rate l’ import. “Abbiamo reso possibili pagamenti trasparenti e flessibili ovunque – dichiara Passone – perché riteniamo che nessuno dovrebbe mai dover pagare le commissioni delle carte, siano esse di credito, debito o prepagate, o tassi di interesse elevati”.

The trend of mobile commerce

Il mobile commerce, inoltre, piace semper più agli italiani. “Un sondaggio condotto da Klarna ha rivelato che il 58% degli italiani fa acquisti da smartphone plus rispetto a due anni fa – commented Passone. Tra chi è disposto a scegliere un’unique app per lo shopping (61%), la semplicità d’use e il risparmio di tempo sono i due vantaggi più significant. The new Klarna app answers this question”.

New functionalities in arrival

La strategia futura di Klarna si concentrate dunque sulla volontà di colmare il divario tra shopping e pagamenti. Già arriveto l’accordo per il lancio di una section dove raccogliere fidelity card (vedi BOX) ma sono divers le funzionalità annunciate: il risparmio di denaro, gli eventi di live shopping, dati sui prodotti che renderanno visibili la cronologia dei prezzi, le recensioni , availability in negozio e così via.

Open banking: ecco Kosma

Recentissima è però l’apertura alle terze parti, che sbarcheranno con il loro servizi e soluzioni per lo shopping sulla app. Klarna, infatti, ha fatto passi avanti nell’open banking: nel 2014 ha acquisito the tedesca SOFORT and dopo aver usato the open banking in-house lancia will have a sub-brand and the business unit Klarna Kosma.

Liberare il valore dei dati

La piattaforma proprietaria è a disposizione di istituti finanziari, fintech et merchant per lo sviluppo di app e servizi di prossima generazione: dà accesso a 15mila banche (il numero è raddoppiato nell’ultimo anno, NdR) in 24 Pesi grazie a una singola API. Secondo gli ultimi dati, Kosma processa quasi un miliardo di richieste di informazioni a conti bancari all’anno ed è utilizzata, ad esempio, da FINOM per il pagamento delle fatture dedicato alle PMI. “Con Kosma stiamo aprendo la potenza della nostra piattaforma e tecnologia proprietaria di Open Banking a banche, commercianti e fintech – sottolinea Yaron Shaer, CTO di Klarna – che condividono il nostro sogno di un mondo in cui i consumeri possiedono i propri dati e le banche competono per i clienti fornendo valore, non bloccando i dati”.

Klarna rileva Stocard

A inizio aprile la app Stocard ha cambiato la sua veste. È stata infatti acquisita da Klarna ma non scompare: la app, con un restyling che ricorda i colori della fintech svedese, remained active and verrà arricchita da new funzionalità man mano che l’integrazione con la piattaforma Klarna proseguirà. Inoltre, il team di Stocard si unisce al product team di Klarna per sviluppare nuove funzionalità nella app all-in-one.

Questo articolo è stato pubblicato sul numero di aprile 2022 di AziendaBanca ed è eccezionalmente disponibile gratuitamente anche sul site web. Se vuoi ricevere AziendaBanca, puoi abbonarti nel nostro shop.

.

Leave a Comment